Con quanta venerazione si debba accogliere Gesù Cristo – Imitazione di Cristo – 3 P – L. IV Cap. I


❤️❤️❤️❤️ AIUTACI A SOSTENERE IL PROGETTO DI DIFFUSIONE DELLA PREGHIERA CON UNA PICCOLA DONAZIONE! TUTTI UNITI POSSIAMO FARE GRANDI COSE! ❤️❤️❤️❤️



CLICCA QUI PER SCARICARE L’AUDIO


❤️❤️❤️❤️ AIUTACI A SOSTENERE IL PROGETTO DI DIFFUSIONE DELLA PREGHIERA CON UNA PICCOLA DONAZIONE! TUTTI UNITI POSSIAMO FARE GRANDI COSE! ❤️❤️❤️❤️
http://tinyurl.com/DIFFUSIONE-PREGHIERA

Corrono molti, fino a luoghi lontani, per vedere
le reliquie dei santi e stanno a bocca aperta a
sentire le cose straordinarie compiute dai santi
stessi; ammirano le grandi chiese; osservano e
baciano le sacre ossa, avvolte in sete intessute
d’oro.

Mentre qui, accanto a me, sull’altare, ci sei tu,
mio Dio, santo dei santi, il creatore degli uomini
e il signore degli angeli.

Spesso è la curiosità umana che spinge a quelle
visite, un desiderio di cose nuove, non mai viste;
ma se ne riporta scarso frutto di miglioramento
interiore, specialmente quando il peregrinare è
così superficiale, privo di una vera contrizione.

Mentre qui, nel sacramento dell’altare, sei
interamente presente tu, mio Dio, “uomo
Cristo Gesù” (1Tm 2,5); qui si riceve frutto
abbondante di salvezza eterna, ogni volta
che ti accoglie degnamente e con devozione.

Non una qualunque superficialità, né la smania
curiosa di vedere con i propri occhi, ci porta a
questo sacramento, ma una fede sicura, una pia
speranza, un sincero amore.

O Dio, invisibile creatore del mondo, come è
mirabile quello che tu fai con noi; come è soave
e misericordioso quello che concedi ai tuoi eletti,
ai quali offri te stesso, come cibo nel sacramento.
Sacramento che oltrepassa ogni nostra
comprensione, trascina in modo del tutto
particolare il cuoredelle persone devote e infiamma
il loro amore.

Anche coloro che ti seguono con pia fedeltà,
coloro che regolano tutta la loro vita al fine
del perfezionamento spirituale, ricevono spesso
da questo eccelso sacramento aumento di grazia
nella devozione e nell’amore della virtù.

Mirabile e nascosta, questa grazia del sacramento,
che soltanto i seguaci di Cristo conoscono, mentre
non la sentono coloro che non hanno la fede e sono
asserviti al peccato.

In questo sacramento è data la grazia spirituale, è
restaurata nell’anima la virtù perduta e torna
l’innocenza, che era stata deturpata dal peccato.

Tanto grande è talora questa grazia che, per la
pienezza della devozione conferita, non soltanto lo
spirito, ma anche il fragile corpo sente che gli sono
state date forze maggiori.

Quiet di Audionautix è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Artista: http://audionautix.com

Precedente VANGELO DEL GIORNO MERCOLEDI 12 FEBBRAIO 2020 ❤️ Ciò che esce dall'uomo rende impuro l’uomo Successivo Preghiera del Pomeriggio MERCOLEDI 12 FEBBRAIO 2020 ❤ Vespri Mercoledì V Settimana T.O.

Lascia un commento