Mettersi al di sotto di tutti in umile obbedienza – 1P – Imitazione di Cristo – L III Cap. XIII


❤️❤️❤️❤️ Se puoi, ti preghiamo di fare una donazione per permettere la continuità di questo servizio! Grazie!! ❤️❤️❤️❤️



CLICCA QUI PER SCARICARE L’AUDIO


Figlio, colui che tenta di sottrarsi all’obbedienza
si sottrae anche alla grazia. Colui che cerca il bene
suo personale perde anche il bene che è proprio
del vivere in comune.

Colui che non si sottopone lietamente e
spontaneamente al suo superiore, dimostra
che la carne non gli obbedisce ancora
perfettamente, ma spesso recalcitra e mormora.

Impara dunque a sottometterti prontamente al
tuo superiore, se vuoi soggiogare la tua carne.
Infatti, il nemico di fuori lo si vincerà più presto,
se sarà stato sconfitto l’uomo interiore.

Non c’è peggiore e più insidioso nemico
dell’anima tua, di te stesso, quando il corpo
non si accorda con lo spirito.

Per avere vittoria sulla carne e sul sangue,
devi assumere un totale e vero disprezzo
di te.

Tu hai ancora invece un eccessivo e
disordinato amore di te stesso; per questo
sei tanto esitante a rimetterti interamente
alla volontà degli altri.

Quiet di Audionautix è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Artista: http://audionautix.com/

Precedente VANGELO DEL GIORNO VENERDI 29 MARZO 2019 ❤️ Il Signore nostro Dio è l’unico Signore Successivo Preghiera del Pomeriggio VENERDI 29 MARZO ❤️ Vespri Venerdì III Settimana di Quaresima